(27gg) BIANCAZZURRA – BORGO: 1-2

Bella e meritata vittoria in casa della Biancazzurra, su un campo molto appesantito dalle condizioni atmosferiche. Partono forte i padroni di casa, ma reggono solo fino al primo quarto d’ora. Al 10′ infatti c’è da registrare una bella punizione per i padroni di casa dove vede Spanu superara se stesso, intercetta la palla e la respinge da vero superman. Dopodichè è il Borgo a fare la partita, al 28′ Ibrahimi calcia bene di punizione ma Fava para, al 30′ Donati compie un incursione delle sue e i difensori si salvano in angolo. Poi è Lacerra ad avvicinarsi al gol ma Fava salva ancora. Il secondo tempo è sempre di marca borghigiana, comincia Ibrahimi all’8′ con una bomba delle sue ma la palla sorvola la traversa. Billone al 21′ prende le misure con un tiro da lontano che finisce fuori dai pali. Al 30′ arriva il capolavoro di Billone che con uno splendido tiro al volo non lascia scampo al portiere e la palla si infila a fil di palo. Passano 2 minuti ed arriva il gol dell’ex. Su calcio d’angolo la palla arriva sul secondo palo, di testa viene buttata in mezzo all’area ed è facile preda di Pasquariello buttarla dentro. Il Borgo non ci sta, attacca e proprio allo scadere in una mischia furibonda l’arbitro vede e concede il penalty  per il Borgo, questa volta Montali è perfetto e infila la palla rasoterra a lambire il palo. Tre punti fuori casa che regala ai ragazzi un bel 7° posto in classifica.

BIANCAZZURRA: Fava, Lambruschi, Quagliotti, Bianchi, Melegari, Gatti, Lupica, Masini, Pasquariello, Saccani, Pozzi. A disp: Delendati, Fabbris, Dal Cielo, Groppi, Pizzi, Frosi, Vinaglio. All. Del Monte

BORGO SAN DONNINO: Spanu, Scaffardi, Soregaroli, Ibrahimi, Marchignoli, Orlandi, Billone, Pellegrini (31’st Pingiotti), Lacerra (10’st Barbarini), Montali. A disp: Gai, Cremona, Minardi, Cardillo, Sylla. All. Bertani

Arbitro: Nicolò Selleri (sez. Bologna)

Marcatori: 75′ Billone (BSD), 77′ Pasquariello (BI), 92′ Montali (BSD) rig

Espulso: 92′ Masini (BI) (doppia ammonizione)