08gg: CITTADELLA – BORGO: 0-2

Marcotori: 3’st Fogliazza (B), 27’st Minasola (B)

CITTADELLA: Neri (13’st Bianculli), Laino, Caracci (14’st Boilini), Ravaioli, Farina (26’pt Casarano), Pappaianni (24’st Veratti), Casta, Caselli, Gualdi (13’st Davoli), Vernia, Napoli. A disp: Mandreoli, Diallo, Ferrari, Ortalli. All. Andrea Paganelli

BORGO SAN DONNINO: Ghezzi, Romeo, Favari, Porcari, Fogliazza, Soregaroli, Minasola (42’st Furlotti), Rossi (34’st Billone), Franchi (35’st Raggi), Jakimovski, Lancellotti. A disp: Carrara, Ferri, Mayingi, Singh, Venturini, Siviero. All. Gianluca Baratta

Arbitro: Fabio Saputo (sez. di Palermo)

Ammoniti: Laino, Casta, Gualdi (C) e Soregaroli, Minasola, Franchi (B)

Espulso: 11’st Casta per doppia ammonizione


Settima vittoria in sette partite disputate per il Borgo San Donnino che ha dimostrato di essere una squadra quadrata, tecnicamente di altissimo livello, costruita per raggiungere un preciso obiettivo : la Serie D. La gara contro il Cittadella è stata praticamente a senso unico, con la formazione locale che ha cercato di impensierire la corazzata parmense soltanto nei primi venti minuti. La partita si è comunque decisa nella ripresa, quando Fogliazza, dopo 2’, ha segnato il primo gol; poi è arrivata l’espulsione di Costa, che ha lasciato in dieci i modenesi, e infine il solito incontenibile Minasola, ha chiuso il conto a favore del Borgo per il definitivo 2-0.

Dopo pochi minuti, Minasola subisce un fallo al limite dell’area avversaria, ma l’arbitro sorvola e il Cittadella parte in contropiede; Fogliazza, però fa buona guardia e devia in angolo un filtrante che poteva diventare insidioso. Il Borgo inizia a macinare gioco e al 27’ Rossi calcia dal limite dell’area, ma la difesa respinge. Un minuto dopo ci prova Minasola che, dall’interno dell’area, da sinistra, cerca il primo palo alla destra del portiere, ma trova solo l’esterno della rete.

Nel primo tempo le emozioni finiscono qui, ma nella ripresa il Borgo spinge sull’acceleratore, grazie anche al gol in avvio di ripresa che mette la partita in discesa.

Al 2’, infatti, corner di Minasola da sinistra e Fogliazza, di testa, insacca alla destra del portiere sul palo lontano: 0-1. Il Cittadella cerca di reagire, con una palla in area per il centravanti Gualdi che si allunga in scivolata e devia la sfera verso la porta di Ghezzi con la suola, ma il portiere del Borgo gestisce il pallone senza problemi. Al 9’ ancora gli ospiti in avanti: Lancellotti vola sulla sinistra, da dove mette in mezzo per la testa di Franchi che viene anticipato in corner da un difensore. Al 12’ il Cittadella rimane in dieci: ennesimo fallo di Casta sull’imprendibile Minasola e secondo cartellino giallo Al 17’ Minasola parte in contropiede e arriva davanti al portiere avversario, ma calcia male e il pallone finisce sul fondo. Al 26’ Rossi imbecca Minasola a centrocampo con un pregevole colpo di tacco: l’esterno d’attacco ospite mette il turbo a arriva al limite dell’area palla al piede da dove scarica un gran tiro che si insacca alla destra del portiere: 0-2. Al 33’ ancora il Borgo in attacco con Lancellotti che calcia da lontano, ma sfiora l’incrocio dei pali. La truppa di mister Baratta insiste e al 35’ Jakimovski serve Minasola che conclude a giro, dall’interno dell’area, ma la sfera termina di poco a lato alla destra del portiere. Al 2’ di recupero il neo entrato Billone, solo davanti al portiere fallisce invece clamorosamente il terzo gol per il Borgo.