01 GG – BORGO – CASTELLANA F.: 5-0 [VIDEO e FOTO]

BORGO SAN DONNINO: Monteverdi, Bisagni, Setti, Casarini (41’ Billone), Som (68’ Storchi), Soregaroli, Alfieri (78’ Ferri), Abelli, Delporto (75’ Baraye), Martinez, Rossi (79’ Donati). A disp: Aimi, Cautiero, Pedrazzi, Beduschi. All: Luca Rastelli

CASTELLANA FONTANA: Valizia, Gioria (67’ Parenti), Turco, Pagani, Marabelli, A. Gazzola, Dell’Orti (76’ Ferro), Monopoli, Mansour (70’ Lucchini), Cossetti, Mandelli (57’ Caputo). A disp: Castagnetti, Lucanto, Domenichetti, Fanelli, F. Gazzola. All: Paolo Costa

RETI: 9’/73’/74’ Delporto (B), 35’/97’ Soregaroli (B)

ARBITRO: Sig. Daniele Gippetto di Reggio Emilia (assistenti: Sig. Riccardo Ghidoni di Reggio Emilia e Sig. Mattia Casoni di Reggio Emilia)

AMMONITI: 84’ Monopoli (C)

NOTE: terreno di gioco in discrete condizioni, spettatori 350 circa.

Buona la prima per il Borgo San Donnino. La squadra allenata da mister Luca Rastelli ha aperto il suo cammino nel Girone A di Eccellenza con una larga vittoria per 5-0 sulla Castellana Fontana: protagonisti assoluti di giornata Francesco Delporto, autore di una tripletta, e Diego Soregaroli, autore delle restanti due reti. Domenica prossima, 4 settembre, i biancazzurri saranno di scena a Modena, nella tana della Modenese, per la prima trasferta stagionale.

Il primo Borgo San Donnino della stagione è disposto in campo col 4-3-3, marchio di fabbrica di mister Rastelli fin dalle amichevoli precampionato. Bisagni e Casarini sono schierati sulle fasce, Setti e Soregaroli al centro della difesa davanti a Monteverdi: regia affidata ad Abelli con Rossi e Som ai suoi lati, al centro dell’attacco spazio a Delporto con Martinez a destra e Alfieri sul versante opposto. La partita è piuttosto accesa fin dalle prime battute: al 4’ Martinez calcia da posizione defilata trovando la risposta di Valizia, sessanta secondi più tardi rispondono gli ospiti con una conclusione di Dell’Orti neutralizzata da Monteverdi. La gara si sblocca al 9’ in favore del Borgo: gran lancio in profondità di Som per Alfieri, il cui cross basso indirizzato verso il centro dell’area di rigore viene letto alla perfezione da Delporto che, da due passi, non ha problemi ad effettuare il tap-in dell’uno a zero. Al 26’ si propone in avanti la Castellana Fontana con un calcio di punizione battuto da Cossetti col destro dai venticinque metri: il capitano della formazione rossoblù spedisce il pallone di poco a lato. Al 29’ gli ospiti vanno ad un passo dal pareggio: Monteverdi neutralizza un colpo di testa di Mansour, l’azione prosegue con lo stesso calciatore della Castellana che in mischia calcia da due passi trovando un altro salvataggio del numero uno biancazzurro. Al 35’, nell’ultima azione significativa della frazione d’apertura, il Borgo trova la rete del raddoppio: cross al bacio di Martinez da destra verso il secondo palo dov’è ben appostato Soregaroli, che stacca più in alto di tutti bucando il portiere Valizia.

Il primo spezzone della ripresa è caratterizzato da un sostanziale equilibrio tra le due squadre, con il Borgo San Donnino che non si limita a proteggere il doppio vantaggio ma prova in diverse circostanze a chiudere definitivamente la contesa: al 65’ Soregaroli, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, va ad un centimetro dalla doppietta personale colpendo il palo con un colpo di testa da posizione centrale. Nel giro di un minuto, tra il 73’ e il 74’, il “ciclone” Delporto si abbatte sulla Castellana: l’ex Noceto prima cala il tris sugli sviluppi di un calcio d’angolo, poi mette la firma anche sul quarto centro finalizzando una splendida azione personale con un agevole conclusione a porta sguarnita. A recupero inoltrato, al 97’, c’è spazio anche per la seconda gioia del pomeriggio per Soregaroli per il 5-0 finale che proietta il Borgo San Donnino al comando della classifica.