(29gg) BORGO – FELINO: 0-0

Le due squadre saltano la fase di studio pressando a tutto campo fin dalle prime battute. Il Borgo gioca alto con il Felino coperto pronto a partire di rimessa. Al 10′ una bella girata dal limite di Montali si perde sul fondo. Il Felino fatica a costruire e ad attaccare, nonostante il gran movimento di Lauriola e Bottarelli appoggiati da Mazzera. Al 26′ Pellegrini impegna in diagonale Terenzio, che si salva in angolo. Dieci minuti dopo è Lauriola che spreca una buona occasione sottoporta, Spanu però non si lascia sorprendere. Tra il 41′ e il 42′ le due squadre hanno una buona occasione per passare, ma senza esito. Mezgour si decentra per aprire la difesa del Borgo, Orlandi e Pellegrini mettono in costante affanno la retroguardia del Felino. Nella ripresa è sempre il Borgo a prevalere a centrocampo. Sono frequenti le interruzioni e il gioco perde progressivamente di qualità. Billone e Lacerra recuperano molti palloni e gli ospiti non riescono a portare pericoli dalle parti di Spanu. Al 25′ una girata dal limite di Montali passa di poco sopra la traversa. Cinque minuti dopo è Pellegrini ad avvicinarsi al gol. E al 37′ un grande intervento di Terenzio nega il gol a Montali entrato in area sulla sinistra. Dopo quattro minuti di recupero il sig. Cortese di Bologna manda le squadre nello spogliatoio. Pareggio giusto tra Borgo e Felino: punto stretto per i nostri ragazzi che oggi hanno tenuto testa alla capolista per tutti i 95 minuti. 

BORGO SAN DONNINO: Spanu, Donati, Soregaroli , Giordani, Scaffardi (40’st Minardi), Marchignoli, Orlandi, Billone, Pellegrini, Lacerra, Montali. A disp: Gai, Cremona, Ambroggio, Cardillo, Barbarini, Pingiotti. All. Simone Bertani

FELINO: Terenzio, Candio, Delfante (13’st Sartori), Mancini, D’Urso, Ignazzitto, Bottarelli (22′ Potenza), Crescenzi, Mazzera, Lauriola (28’st Saarr), Mezgour. A disp: Depietri, Curti, Pietrini, Thei. All. Davide Garulli

Arbitro: Clemente Cortese (sez. di Bologna)

Amoniti: Orlandi e Scaffardi (B), Mazzera e Delfante (F)